29 Settembre 2021

A ottobre prende il via il Censimento permanente della popolazione e delle abitazioni, che dal 2018 è diventato annuale e non più decennale, e che coinvolge ogni anno solo un campione rappresentativo di famiglie.

Il Censimento permette di conoscere le principali caratteristiche strutturali e socioeconomiche della popolazione che dimora abitualmente in Italia, a livello nazionale, regionale e locale; di confrontarle con quelle del passato e degli altri Paesi.

Ogni anno le famiglie coinvolte nel Censimento, partecipano alle due rilevazioni campionarie:

  • una che prevede la compilazione autonoma del questionario online sul sito Istat (rilevazione da Lista): vi partecipano solo le “famiglie campione” che ricevono una lettera nominativa con le informazioni sul Censimento e con le proprie credenziali di accesso; (periodo 4 ottobre - 23 dicembre)
  • un’altra che prevede invece la compilazione del questionario online tramite un rilevatore incaricato dal Comune (rilevazione Areale): vi partecipano le famiglie che risiedono nei “territori campione”, che saranno avvisate tramite locandina e lettera non nominativa del Censimento. (periodo 1 ottobre - 18 novembre)

Per arricchire questo importante patrimonio di dati statistici e conoscere meglio il Paese è fondamentale la piena collaborazione di tutte le famiglie campione.

Si ricorda che partecipare al Censimento è un obbligo di legge e la violazione dell’obbligo di risposta prevede una sanzione.

L’assistenza alla compilazione del questionario è completamente gratuita.

Info e contatti

La famiglia può contattare:

  • UCC - Ufficio Comunale di Censimento, istituito presso l'Ufficio anagrafe tel. 035908024 interno 1
  • CCR - Centro Comunale di Rilevazione, istituito presso l'Ufficio anagrafe tel. 035908024 interno 1
  • contattare Numero Verde Istat 800 188 802, attivo dal 1 ottobre al 23 dicembre tutti i giorni, compresi sabato e domenica, dalle ore 9 alle ore 21
AllegatoDimensione
PDF icon Volantino434.01 KB