26 Gennaio 2021

L’Amministrazione comunale, nella Giornata della Memoria, invita a non dimenticare l’orrore della Shoah, ribadendo l’importanza del “fare memoria”, nel 76° anniversario dalla Liberazione del campo di sterminio di Auschwitz, nel gennaio del 1945.

In un momento storico, pieno di incertezze, come quello che stiamo vivendo, anche a causa della pandemia, siamo ancor di più chiamati a sentire, in maniera forte, la responsabilità di tenere viva la Memoria, soprattutto cercando di trasmetterne l’importanza del ricordo alle nuove generazioni.

Si coglie l’occasione per pubblicizzare le numerose iniziative organizzate on line che permettono di celebrare la giornata della memoria anche in questo periodo particolare.

Il Memoriale della Shoah di Milano

Il 27 gennaio dalle 8 sarà possibile fare un tour completo sulla pagina Facebook del memoriale, che è stato realizzato sotto la stazione Centrale di Milano, al binario 21 da dove sono partiti i treni piombati per i campi di concentramento.

Il Comune di Bergamo

È possibile consultare e partecipare alle numerose iniziative on line aperte a tutti programmate da comune di Bergamo

La Rete Bibliotecaria Bergamasca

Si propone una bibliografia a tema sull’argomento, in cui una selezione di romanzi, saggi, libri per bambini offre un caleidoscopio di punti di vista, attraverso cui guardare, leggere, approfondire questo periodo storico, perché anche la scrittura e la lettura rappresentano un passaggio fondamentale nel costruire e tramandare la Memoria.