21 Marzo 2020

#SafeHands challenge è una sfida aperta a tutti, lanciata sui social dall’Organizzazione mondiale della sanità (Oms), che invita gli utenti a condividere un video su come lavarsi le mani e a nominare almeno altre tre persone che devono fare altrettanto. Contribuisci anche tu usando gli hashtag #SafeHandsChallenge e #SafeHands a far diventare virale la campagna. Il primo ad accettare la sfida è stato lo stesso direttore Oms, Tedros Adhanom Ghebreyesus, ripreso nel video mentre esegue e spiega i passaggi per lavarsi le mani in modo adeguato.  

L’igiene corretta delle mani, ricordiamolo, è la prima arma contro le infezioni come Covid-19.

visualizza il video: The Safe Hands challenge

Per il lavaggio delle mani è sufficiente il comune sapone. In assenza di acqua, si può ricorrere alle soluzioni igienizzanti a base alcolica. Bastano tra i 40 e 60 secondi e questi semplici movimenti.

1. Bagna bene le mani con l’acqua

2. Applica una quantità di sapone sufficiente per coprire tutta la superficie delle mani

3. Friziona bene le mani palmo contro palmo

4. Friziona il palmo sinistro sopra il dorso destro intrecciando le dita tra loro e viceversa

5. Friziona il dorso delle dita contro il palmo opposto tenendo le dita strette tra loro

6. Friziona le mani palmo contro palmo avanti e indietro intrecciando le dita della mano destra incrociate con quelle della sinistra

7. Friziona il pollice destro mantenendolo stretto nel palmo della mano sinistra e viceversa

8. Friziona ruotando avanti e indietro le dita della mano destra strette tra loro nel palmo della mano sinistra e viceversa

9. Friziona il polso ruotando avanti e indietro le dita della mano destra strette tra loro sul polso sinistro e ripeti per il polso destro

10. Sciacqua accuratamente le mani con l’acqua

11. Asciuga accuratamente le mani con una salvietta monouso

12. Usa la salvietta monouso per chiudere il rubinetto

 

Scarica l'opuscolo con le mosse per il corretto lavaggio delle mani